CONSOLIDAMENTO
STRUTTURALE
DEGLI EDIFICI

PALAZZO 'FALVELLA'

Località

L’Aquila


Tipo fabbricato

Edificio in muratura


Anno

2014

Descrizione dell'intervento

L’intervento sul fabbricato, sito nella stessa purtroppo conosciuta via dove ha avuto luogo il crollo della Casa dello Studente, era volto al miglioramento sismico della costruzione in muratura.
Oltre ai numerosi interventi di ripristino di continuità della muratura attraverso cuci-scuci e chiusura di nicchie, alleggerimento e rifacimento della copertura e consolidamento delle superfici voltate che costituiscono la quasi totalità degli orizzontamenti, il Sistema CAM® è stato impiegato per la cucitura diffusa delle pareti e per realizzare un cordolo in muratura armata senza però praticare pericolosi scassi nella muratura stessa.
L’edificio soggetto a vincolo, di fine pregio architettonico, presentava numerose cornici in corrispondenza di portali e finestre e del marcapiano. Le superfici voltate interne erano in molte situazioni anche affrescate.
La tutela e la conservazione degli aspetti storici ed architettonici originari dell’edificio è stata possibile attraverso un Sistema FLESSIBILE e accettato dalle soprintendenze perché REVERSIBILE e NON INVASIVO.
Le immagini relative all’attraversamento delle superfici affrescate, delle cornici e degli imbotti mantenendo pienamente l’efficienza del rinforzo sono sicuramente esplicative delle motivazioni della scelta del Sistema CAM® per il raggiungimento del target di rinforzo necessario.


< Indietro

Vuoi RICEVERE maggiori informazioni?