CONSOLIDAMENTO
STRUTTURALE
DEGLI EDIFICI

EX MATTATOIO

Località

L’Aquila


Tipo fabbricato

Edifici in muratura


Anno

2013

Descrizione dell'intervento

Il complesso sito nella parte più antica della città, è costituito da tre fabbricati a struttura simile ed è sede temporanea del museo nazionale d’Abruzzo.
I fabbricati, monolivello ad unico o duplice ambiente, presentavano quindi le tipiche problematiche delle strutture con grandi superfici murarie prive di elementi di irrigidimento intermedio (strutture tipo ecclesiastico). Erano difatti evidenti le lesioni per ribaltamento delle pareti per scarsa connessione tra murature ortogonali.
Le finiture in corrispondenza delle angolate realizzate con cantonali in pietra sono state mantenute attraverso un sistema di forature che ha permesso di cucire efficacemente le murature tra loro e mantenere le finiture originarie del fabbricato.
La maglia diffusa CAM® ha interessato tutte le pareti, con particolare attenzione nei confronti delle aperture a lunetta e l’inserimento nella maglia di nastri diagonali per realizzare un cordolo CAM® in corrispondenza della copertura.
Ulteriormente è stato realizzato un vincolo per le capriate lignee, attraverso un sistema in carpenteria metallica e legature CAM® così da intervenire nei confronti di tutti i cinematismi locali di collasso.


< Indietro

Vuoi RICEVERE maggiori informazioni?