CONSOLIDAMENTO
STRUTTURALE
DEGLI EDIFICI

AGGREGATO EDILIZIO N° 9

Località

Capestrano (AQ)


Tipo fabbricato

Edificio in muratura


Anno

2016

Descrizione dell'intervento

L’edificio su cui è stato realizzato l’intervento è un aggregato edilizio di particolare pregio architettonico, situato nel borgo storico della cittadina poco fuori la cinta muraria più antica. Come tutti gli aggregati edilizi appare caratterizzato da numerosi rimaneggiamenti e da una struttura muraria piuttosto disomogenea con varie tipologie murarie.
L’intervento CAM® realizzato consiste nella cucitura diffusa con maglia su tutti i paramenti murari, con inserimento di nastrature diagonali in corrispondenza di solai e superfici voltate (cordolo CAM®).
L’intervento ha permesso quindi di NON INCREMENTARE MASSA e NON VARIARE LA RIGIDEZZA complessiva della struttura realizzando però il comportamento scatolare del fabbricato così che fosse possibile l’attivazione di meccanismi duttili globali di collasso a discapito dei fragili primari (cinematismo di ribaltamento di pareti o disgregazione della massa muraria) mantenendo intatte le finiture soggette a vincolo quali cornici in pietra e marcapiani. Attraverso dei piccoli fori adatti al passaggio del nastro si ottiene la continuità del rinforzo pur nel rispetto degli aspetti di pregio della struttura.


< Indietro

Vuoi RICEVERE maggiori informazioni?